Campana

“ Credere per vincere……noi ci crediamo”

Passaggio delle consegne tra il  Presidente uscente Germana Gumina e quello entrante Stefania Carrabotta. Con l’anno rotaractiano 2009/2010 inizia una nuova avventura che vanta 26 anni di vita e che continua all’insegna del service,  attività fondamentale con cui i rotaractiani contribuiscono al bene della propria comunità locale, regionale,  internazionale, e partecipano ad esperienze formative in un clima di amicizia. Il Rotaract di Sant’Agata  da quel ormai lontano 1979  ha imparato a “tendere la mano” per suggellare un patto di condivisione tra persone che credono negli stessi ideali, per esprimere un’offerta ad una richiesta d’aiuto, per manifestare amicizia, rispetto e condivisione per chi  sta di fronte. Tutti questi gesti, che  in realtà rappresentano significati, atteggiamenti e ideali tipicamente rotariani, i nostri giovani cercano di viverli sia all’interno che all’esterno del Club.  Ma cos’è che li spinge a ritrovarsi periodicamente, a formulare programmi, ad intraprendere iniziative sociali e umanitarie?  Certamente il desiderio di mettere in comune le loro capacità, di condividere qualcosa di importante, di aiutare  gli altri, di ascoltare chi, meno giovane, è stato capace di concrete realizzazioni. Il Rotary di  Sant’Agata è molto fiducioso su quanto  hanno saputo concretizzare e su quanto sapranno concretizzare ancora i loro Rotaractiani. Con spirito rotariano, contribuiranno, pur in forme e stili diversi, a consolidare la loro amicizia e ad aumentare la capacità di servire.

8419_1208857814522_1021003910_649041_1573727_n            8419_1208856534490_1021003910_649010_309790_n

8419_1208857654518_1021003910_649037_1396207_n     1     8419_1208857694519_1021003910_649038_4947378_n

IMG_2914     8419_1208857734520_1021003910_649039_1772577_n     IMG_2912

100_3809     torta     100_3810

2     3