100_3924                                                   Il Labaro del Club

P6250124

Nella suggestiva cornice del Castello Gallego,  il Rotary Club di Sant’Agata Militello ha concluso l’intenso anno di “servizio” 2010/2011 con la presentazione del V volume “contributi alla conoscenza del territorio dei Nebrodi”.  Un folto numero di ospiti ha assistito alle relazioni dei Proff. Anna Maria Prestianni Giallombardo, Antonio Pinzone e Umberto Spigo, esperti di storia antica e di archeologia che hanno illustrato questa ultima edizione del Club: “Da Halaesa ad Agathyrnum”, studi in memoria di Giacomo Scibona. Ha coordinato gli interventi il Direttore dell’Istituto di Storia Patria Prof. Federico Martino, che ha desiderato introdurre i lavori con una prolusione sul compianto Archeologo e straordinario uomo, Giacomo Scibona.
La serata è stata inoltre arricchita, all’insegna dell’amicizia,  dall’Interclub con il Rotary Messina Peloro che, rappresentato dal Presidente Vincenzo Giannetto, ha consegnato il premio “Active civitati” alla memoria del Prof. Scibona.
Il saluto conclusivo di Maurizio Triscari, Assistente del Governatore Salvatore Lo Curto , ha preceduto un ultimo tocco di Campana per il Presidente uscente Fausto Bianco, giustamente orgoglioso dell’attività e dei risultati conseguiti nei dodici mesi di guida del Club.

P6250076   P6250070   P6250066

CIMG1959   CIMG1965   P6250084

P6250105   P6250107   CIMG1961