20 – 21 Ottobre, Castello Gallego – Sant’Agata di Militello.

Un meeting per i giovani sviluppatori di programmi e applicazioni informatiche si è tenuto a Sant’Agata Militello nei giorni 20 e 21 ottobre.

Il DEVFEST, così viene definito il momento di incontro tra i “developers”, è stato organizzato dai tre gruppi GDG (Google Developer Group) di Catania, dei Nebrodi e di Palermo ed ha avuto come sponsor principale GOOGLE a cui si sono uniti il Comune di Sant’Agata Militello, la Fondazione Mancuso e il nostro Club.

Interessantissimo il programma incentrato su Android e applicazioni per il Mobile – Google Commerce APIs – Google Chrome e Web Store – Google Drive – Google Maps e API v3 – Impresa & Startup – Demo e casi di studio – Social Media Google+ – YouTube; notevole l’apporto fornito dall’infaticabile socio Salvino Fidacaro, esperto sviluppatore, che è riuscito a coinvolgere all’appuntamento 180 giovani giunti da tutta la regione. Con lui si sono spesi Andrea Cannella e Francesco Passantino, manager di Google Developer Group Proprio i partecipanti hanno avuto l’opportunità di confrontarsi, sviluppando progetti di applicazioni per dispositivi mobili, secondo le regole del bando promosso dall’O.N.U per la promozione del dialogo interculturale, dell’inclusione sociale, della tolleranza e della non discriminazione.

Ricca la presenza di esperti programmatori internazionali fra cui Kasia Derc-Fenske, del team di Google Maps di Zurigo, che è intervenuta incisivamente sulla necessità di includere le rappresentazioni geografiche delle informazioni nei progetti dei vari team di lavoro.

Il Rotary Club di Sant’Agata Militello ha dunque fornito un service utile non solo sotto l’aspetto formativo ma anche riguardo la coesione, lo scambio e la socializzazione tra e con i giovani. Un modo per essere sensibili verso le dinamiche giovanili e per dire grazie a coloro che credono e investono nello sviluppo e nella crescita delle comunità siciliane.

Il clou del meeting è coinciso con la premiazione del miglior progetto tra i sette presentati da vari sviluppatori ad una commissione di esperti che ha provveduto a selezionarli secondo criteri di innovazione, di creatività, di capacità di internazionalizzazione, dell’ampiezza del bacino d’utenza a cui si rivolge il progetto, dell’uso delle funzionalità degli smartphone/tablet e dell’interazione con i social network.

Al progetto OPINION HUNT, presentato dal gruppo di Alessio Delmonti, il Rotary Club di Sant’Agata Militello ha conferito un diploma ed un assegno del valore di 500,00 euro, quale primo classificato. OPINION HUNT è un progetto che attraverso algoritmi di sentiment analysis informa la comunità internazionale sui 


Il gruppo vincitore è composto dai programmatori Pietro Bonaccorso, Alessio Del Monti, Claudio Geraci e Marcello Mastellone. temi d’interesse comune
.

Il R.C. di Sant’Agata Militello ha spronato i giovani programmatori per investire per la Sicilia, per gli imprenditori e le pubbliche amministrazioni che hanno tanto bisogno di innovarsi e rinnovarsi proprio nei processi di informatizzazione.

IL PRESIDENTE PIPPO RICCIARDO