Domenica 25 Agosto, si è tenuta la piacevole visita guidata alla scoperta delle tradizioni e dei tesori artistici di Ficarra, accogliente cittadina nebroidera di origine medievale, il cui nome si presume derivi da FAKHAR (Glorioso) in seguito ad un’antica dominazione arabo-saracena della quale non si ha certezza.

Il Sindaco di Ficarra Basilio Ridolfo ha accolto i presenti introducendo la visita attraverso un interessante excursus storico.

La passeggiata attraverso la fitta ed intricata rete di vicoli, scalinate e piazze ha consentito di raggiungere i tre colli sui quali sono posizionati i principali siti di interesse della cittadina: il Convento dei Frati minori, la Santuario della Madonna Annunziata  e la Fortezza carceraria.

Interessanti le visite alla “Casa del Baco“, al Museo del Gioco e del Giocattolo Medievale ed al Palazzo Baronale Milio, prestigiosa sede del Museo Lucio Piccolo.

CONVENTO DEI CENTO ARCHI
Convento dei Frati minori

Numerose le autorità distrettuali presenti: il Governatore Maurizio Triscari, il Past Governor Carlo Marullo di Condojanni, il Prefetto distrettuale Massimiliano Fabio, la Responsabile degli Eventi Distrettuali Lina Ricciardello e l’Assistente del Governatore Nella Rucci.

La visita si è piacevolmente conclusa al Ristorante “Il Boschetto”.

DSC_0776
Massimo Ioppolo-Glauco Milio-Basilio Ridolfo-Maurizio Triscari-Antonino Indaimo

Il DG Maurzio Triscari incontra Lucio Piccolo e Giuseppe Tomasi di Lampedusa
Giuseppe Tomasi di Lampedusa-Lucio Piccolo-Maurizio Triscari

DSC_0813
la scalinata nel centro di Ficarra

Fortezza carceraria
Fortezza carceraria
DSC_0828
Museo dei giochi e del giocattolo medievale

DSC_0802
La miracolosa Madonna Annunziata
Lo stemma araldico della famiglia del Presidente Glauco Milio
Lo stemma araldico della famiglia del Presidente Glauco Milio
Il crocifisso ligneo restaurato dal Club nell'a.r.2005-2006
Crocifisso ligneo restaurato dal Club nell’a.r.2005-2006, Presidente Giuseppe Ricciardo